Obbligo di aggiornamento della competenza professionale

Obbligo di aggiornamento della competenza professionale
In attuazione  delle  disposizioni  di cui all’art.7 del decreto  del Presidente  della Repubblica  7 agosto 2012 n.137, il presente  regolamento disciplina  la formazione continua  dei professionisti iscritti all’Albo   degli   Ingegneri  ai  fini   dell’assolvimento  dell’obbligo di  aggiornamento  della competenza professionale.

Il Regolamento disciplina la formazione continua dei professionisti iscritti all’Albo degli Ingegneri ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento della competenza professionale, in attuazione delle disposizioni previste dall’art. 7 del D.P.R. 7 agosto 2012 n. 137

Ai fini del presente regolamento si applicano le seguenti definizioni:

Professione: così come definita all’art. 1, comma 1, lett. a} del DPR 7/08/2012 n.137;

Professionista: così come definito all’art. 1, comma 1, lett. b} del DPR 7/08/2012 n.137;

Competenza professionale : capacità comprovata di applicare conoscenze, abilità e comportamenti acquisiti nei contesti di apprendimento formale, non formale o informale per raggiungere risultati osservabili nell’esercizio della professione di Ingegnere;

Aggiornamento della competenza professionale : insieme delle attività necessarie ad accrescere la competenza professionale in relazione alle evoluzioni scientifiche, tecnologiche, normative, legislative, economiche e sociali;

Formazione professionale continua : processo con cui, per mezzo di attività formative formali, non formali e informali, si incrementano le competenze possedute con l’aggiunta di altre utili o necessarie ad esercitare la professione di Ingegnere;

Apprendimento formale : apprendimento delle conoscenze ed abilità scientifico-culturali dell’ingegneria nel sistema di istruzione e formazione delle università e che si conclude con il conseguimento di un titolo di studio;

Apprendimento non formale : apprendimento caratterizzato da una scelta intenzionale del professionista, ottenuto accedendo a didattica frontale o a distanza offerta da ogni soggetto che persegua finalità di formazione professionale;

Apprendimento informale : apprendimento che, anche a prescindere da una scelta intenzionale, si realizza nell’esercizio della professione di Ingegnere nelle situazioni ed interazioni del lavoro quotidiano;

Certificazione delle competenze: procedura volontaria di riconoscimento, da parte dell’Ordine territoriale, secondo apposito regolamento, delle competenze acquisite dall’iscritto.

By | 2013-07-22T08:37:00+00:00 luglio 22nd, 2013|Notizie|0 Commenti

Lascia un commento